Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

giovedì 10 luglio 2014

Sfondo con i Distress Ink di Annalisa

Ciao a tutti,
sono Annalisa e oggi tocca a me tenervi compagnia!!! hihi!

Da quando in negozio sono arrivate i mini Distress Ink, io me ne sono innamorata!!!E ho iniziato a  pasticcarci un po'. Oggi volevo mostrarvi quello che ne è uscito fuori!
Ecco cosa serve:
-Timbro 30-051 Beach Day
-Mini Distress Pad Kit #1
-Embosser
-Smooch Spritz 16204 JUMBO Gold Glow 28 ml.
- Mini Blending Tool 1" Round
-Versamark
- Polvere White 25 ml
-Bazzill Paper 8-850 Fawn
-Bazzill Paper 5-565 Aqua
- Carta per acquerello

Partiamo! la nostra base è un pezzo di carta acquerello delle dimensioni di 9x14cm. Su di esso con il versamarker ci timbriamo i pesciolini, le stelline, ecc presenti nel set Beach Day.

Fidatevi vi sembrerà di non timbrare niente ma quando coprirete con la polvere bianca, magicamente i disegni compaiono. Scaldate  con l'embosser fin quando la povere non si scioglie.
Questo è il risultato:

Bene adesso iniziamo a divertirci con i Distress! Per primo usiamo il Peacock Feathers. Con il Mini Blending Tool piano piano sporchiamo il foglio con movimenti circolari: non usiamo troppo colore, si fa sempre in tempo ad aggiungere! Ecco il risultato iniziale:

Quando siamo soddisfatti del risultato passiamo al colore successivo, il  Mustard Seed, e lo sfumiamo con il precedente

Lo stesso facciamo con il Picked Raspberry e il Spiced Marmalade. Il nostro sfondo così inizia a prendere forma.

Poi gli facciamo cadere delle gocce di acqua e la facciamo reagire con il Distress

Ed infine spuzziamo su lo Smooch Spritz color oro

(peccato dalla foto non si vede ma lo Smooch Spritz crea un bello effetto luminoso sullo sfondo)
Ed ecco qui che il nostro sfondo è pronto per essere utilizzato.
Ecco come ho assemblato la mia card:


Credetemi si prova molta soddisfazione nel creare questi sfondi perché ogni volta ne vengono di diversi!!!
Ve ne mostro un altro che ho creato con i Mini Distress Pad Kit #2

Qui ho usato in successione il  Fired Brick, Seedless Preserves e Salty Ocean
Questa volta però non ho fatto cadere le gocce sul foglio ma ho spuzzato un po' di acqua con lo spazzolino per denti e poi ho steso con un pennello lo Stickles SGG01782 Crystal.
Per la scritta ho usato il set di Lawn Fawn LF353 Quinn's ABCs. Invece i bimbi è il bellissimo timbro di Impronte D'autore  1530-R Bacini...

Questi sono solo degli spunti, con i Distress Ink si può creare davvero di tutto!!!
Alla prossima,
Annalisa



3 commenti:

  1. Complimenti! tutto bellissimo... tecnica, colori... da vera professionista!

    RispondiElimina
  2. Bella la tecnica e i colori che hai adoperato, le due card sono proprio fatte bene

    RispondiElimina