Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

venerdì 21 luglio 2017

giochiamo insieme?

                           Ciao a tutti e buona estate....e in estate i bimbi sono a casa da scuola, così ho pensato di fare un'attività con la mia bambina Celeste di 4 anni.
Ho usato i Brush che sono cristalli di inchiostro acquarellabili utilizzabili in diversi modi su carta su tela o legno: si cosparge di polvere colorata il supporto già umido oppure sciogliere i Brush in acqua, in un flacone spray e spruzzare la miscela ottenuta sul supporto o ancora, porre la polvere sul foglio e spruzzare successivamente l'acqua.



con il mini mister ho spruzzato ed ecco l'effetto......e la piccola Celeste è rimasta a bocca aperta.....

poi abbiamo uniti più colori e bagnato ancora con l'acqua e con la cannuccia abbiamo soffiato ed ecco il risultato


poi abbiamo preso un pò di gomma crepla glitterata e con l'aiuto della fustella Cut-Mi Light  alfabeto abbiamo fustellato il nome della pupotta


ho timbrato, colorato e fustellato un timbro Impronte ......fustellato due bannerini con ritagli di carta...

e messo il tutto nella plastificatrice.


Ed ecco ottenuto il nostra targhetta.....Voi giustamente vi chiederete a cosa servirà????


Questa targhetta servirà per essere messa in bella vista sopra ad uno scatolone che conterrà tutto il materiale che la mia bambina ha prodotto e creato in un anno di scuola materna ( disegni, foto, ricordi, album,ect).

L'ho plastificata in maniera tale che quando andremo a pulire la scatola non si sgualcisca la targhetta.
Potete aggiungere anche l'anno scolastico, la sezione ...quello che la fantasia vi suggerisce, celeste l'ha voluta così.

Credo che lo scrap posso essere visto sotto vari aspetti....c'è chi preferisce il cardmaking, chi creare LO, chi Album o Planner, chi come me utilizzarlo nella vita quotidiana.


A me lo scrap piace viverlo così lasciandomi libera di fare come più mi piace.


Vi auguro una serena estate....a presto Monica

mercoledì 19 luglio 2017

Il Questionario

il questionario

Per offrirti un servizio migliore ci piacerebbe raccogliere le tue opinioni e le tue aspettative su alcuni aspetti del nostro lavoro.
Ti garantiamo che i dati che ci comunicherai saranno utilizzati al solo fine informativo interno e non saranno divulgati in nessun modo.
Per ringraziarti dell’interesse e per l’attenzione che vorrai darci ti abbiamo riservato un piccolo regalo: trovi i dettagli in fondo al questionario.
Il questionario rispetta il D.lgs 196/2003 sul trattamento dei dati personali.

Vai al questionario >

sabato 15 luglio 2017

Sirene, amore allo stato puro!


ciao a tutti Fanciullini!!!!!!!!! Impronte d'autore è pieno di novità! E quest'anno pure le vacanze saranno allegre e colorate :D

Sabato scorso l'8 per la precisione, per il mio compleanno mi sono riunita con le mie amate timbrine a Milano, anche se purtroppo mancava Monica e Miranda e abbiamo festeggiato in negozio! Ho ricevuto regali meravigliosi da parte di tutti! Ma mi voglio soffermare su
 i bellissimi pennarelli acquerellabili che mi ha regalato Cristina!

Sono gli Spectrum noir sparkle, pennarelli super glitterosi che ci permettono con l'utilizzo del clear di creare sfumature tra di loro! Li adoro! Ora vi mostro i biglietti che ho creato così vedete i vari effetti! Tra l'altro essendo acquerellati sono compatibili con tutti gli altri pennarelli o acquerelli.


Come super novità dell'estate ci sono le meravigliose e dolci Sirene d'IMPRONTE D'AUTORE!
Appena tornata a casa dovevo in ogni modo sperimentare con i miei nuovi prodotti!


Alla fine bastano pochi tocchi per creare una card fresca e simpatica.
Ho usato la fustella 88032-CML-A auguri e per decorazione oltre a paillettes e qualche goccia di liquid perlas



ho poi realizzato un altra card dai colori del verde e acqua marina, con il sentimento del timbro 1973-UMP Finalmente in Vacanza!



ecco i dettagli...

mentre per la tag chiudi pacco ho usato, la mia irrinunciabile tag d 'Impronte e la fustella Per te  della linea Cut-mi light! Trovo queste fustelle il must della linea :) io le uso quasi sempre!


ecco altri dettagli...


infine ho realizzato una card pop up con la fustella lawn fawn LF1376 , che serve proprio per questa tipologia di card!

La sirena che gioca con il pesce palla è decisamente la mia preferita 


ho poi usato anche il timbro 1974-O Sei la mia sirena  che ho inserito come sfondo.
Per le onde ho usato la fustella Lawn Fawn LF1437 e anche qui per alcuni dettagli come i capelli e la cosa ho usato i Liquid Pearls 


che dire!!? mi sono proprio divertita e grazie ancora al team Impronte e alle Timbrine per il loro affetto e sostegno!

e grazie a voi per esser passati di qua!
Vi invito a fare un salto nello shop. e ristate sintonizzati, che le novità quest'anno faranno il botto! :D

buone vacanze!

martedì 4 luglio 2017

DISTRESS OXIDE: BREAKING RULES (part Two)



Eccomi qua.. in ritardo (ma va?)
Per prima cosa permettetemi di ringraziare le mie amiche timbrine che quando sono in ritardo per le più svariate motivazioni ci mettono sempre una pezza, questa volta grazie di cuore a Cristina. Te lo dico pubblicamente Amica: you made and saved my day!!!
Seconda cosa, mi scuso anche per la qualità delle foto. In genere ci tengo davvero tanto, ma davvero questo giro non ci sono riuscita. A maggior ragione quindi vi chiedo di non esitare a farmi domande. Come vi dicevo la volta scorsa: tengo molto a questi inchiostri e spero tanto di riuscire a farvi conoscere le varie potenzialità.

Ma adesso a noi. Parlavamo di Oxide e vi avevo promesso (o minacciato) di tediarvi con un post sullo stamping con questi meravigliosi inchiostri. In ritardo, dicevo, ma eccomi qua.
Ho fatto delle prove e vorrei condividere con voi le mie scoperte.


Ebbene si, STAMPANO SU OGNI COLORE.
Alcuni mi piacciono di più ed altri di meno, ma cavolo se stampano...
Su una carta pesante rendono di più, ma vi invito a fare delle prove con quello che avete a casa. Sperimentate, non abbiate paura.

Io ho visto che sul bianco sono da brivido.
E così anche sul craft.
Su questo guardate che resa, fate la tara con la pena della qualità della fotografia... vi assicuro che è spaziale!!!


Notate anche come il rosa del fiore copre il verde del cactus. Per la loro componente di pigmento questi colori non sono traslucidi e riescono tranquillamente a sovrapporsi. 


Ho spruzzato sopra dell'acqua per vedere l'effetto ossidato non su una macchia di colore ma su un disegno definito e devo dire che non mi dispiace affatto.


Il colore si ossida con l'acqua, ma il contorno della figura resta definito.

Sul nero questi colori sono particolari, mi piace molto l'effetto polveroso, ma ammetto che non mi fa impazzire... credo si possa lavorare molto sull'effetto grunge ma  non essendo il mio stile preferito mi prenderò il mio tempo per capirci meglio.


L'effetto Oxide sulla Stardream invece si vede poco, però mi piace un sacco.


Su quest'ultima (carta meno porosa delle altre) gli Oxide si asciugano più lentamente e quindi permettono una bella embossata... Credetemi, come mi odio per queste foto!!!! Comunque, l'embossata è con polvere clear;-)


Ma adesso vi faccio vedere una cosa che mi ha mandato fuori di testa. Io con i Distress tradizionali coloro i timbri.. questi Oxide saranno anche pigmentati, ma sempre Distress restano e quindi... io ci ho provato. Prima di farvi vedere cosa però preciso: non ho colorato nessun Bimbo, perchè per come coloro io mi serve che a contatto con l'acqua il colore non reagisca come l'Oxide, però, perchè non provare a far finta che siano acquerelli?

Allora: sono partirta da carta Canson, ho disegnato (ahahah che paroloni!!!!!) un fiore (ahahahah... un fiore.... del resto siate clementi, sono una Timbrina, io timbro... ahahaha)


... e poi via, verso l'infinito e oltre. Il gioco è RIEMPIAMO GLI SPAZI... coraggio che siamo tutti bravi a fare questo gioco qui! Provateci, fidatevi!!!!


Terminato viene fuori una cosa così:


 ... e mi paice molto perchè in questo caso gli Oxide tirano fuori tutta la loro componente pastellosa, i colori risulatano velati grazie al gioco di acqua col pennello, sembra tutto impolverato!!! M E R A V I G L I A !!!!

A questo punto si è trattato solo di prendere uno ZIG  punt fine per segnare qualche dettaglio e scrivere il sentiment con un PENTEL BRUSH  (che se ancora non avete vi consoglio caldamente di acquistare ed in vari colori perchè sono meravigliosi ed economicissimi per il brushlettering)


OK. Anche per questo giro avrei finito. Se siete arrivati fino qui, grazie davvero per la pazienza e, promettendovi foto migliori, ci vediamo a fine mese per l'ultima parte di questa introduzione ai DISTRESS OXIDE: parleremo di STENCIL:-)

Un abbraccio ed HAPPY STAMPING a tutti
M!R