Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

mercoledì 28 dicembre 2016

Nuove Storie... Nuovi Colori...

Eccomi  qui! Mi Piace questa cosa che alla fine finisco sempre io col chiudere l'anno! 
Allora... pensavate di ritrovarmi qui con i distress vero? e invece no! SORPRESA! Parliamo dei pennarelli ART & GRAPHIC TWIN della Kuretake. Indovinate? Li adoro! Tanto.
Hanno due punte: un bel Brush non molto flessibile che permette di essere precisi e una punta per il journaling.
Io li ho usati dalla parte del pennello e ho poi acquarellato.

Ho scelto questi due timbri deliziosi e restando in casa Kuretake ho giocato un po'.
In questa foto non si vede molto il wink of stella clear...
 
Ma qui si vero? Accidenti lo metterei ovunque. In commercio adesso esistono un sacco di brush glitterosi. Ma se anche voi volete limitarvi non a colorare con i glitter, ma semplicemente ad aggiungere semplici tocchi ad una figura che avete colorato con un medium acquarellabile, NON FATE ERRORI! Solo i WINK OF STELLA non sono acquarellabili e non andranno a modificare il vostro disegno. Gli altri si.
Volevo fare delle card molto semplici e ho pensato che questi timbri (Bimba e Bimbo)potessero essere perfetti. Riempiono la scena senza bisogno  di dover raccontare chissà cosa... a me personalmente incantano.
Ho fustellato due tag di carta acquerello con questa CUT MI e poi ho timbrato con Archival Jet Black i miei timbri.

I biglietti sono ababstanza piccoli, entrano nei pergamini. Ho ricavatola loro struttura da una carta patterned di Lawn Fawn che personalmente mi piace un sacco (si lo so, mi piace tutto un sacco... credetemi  è un problema davvero ahahaha).
I sentiment sono ancora di Lawn Fawn e vengono da questo set qui. Se decidete di comparlo, permettetemi ti tentarvi... comprate anche queste  fustelle coordinate qui... sono un amore... Accidenti, prima o poi lo faremo nascere un gruppo di sostegno ahahah..

Un bottone ed un po' di spago et voilà ... che ne dite?  regalerei card a tutti, tuttol'anno sempre...
Ah, dimenticavo...fiocchetti e puntini vari sonos stati fatti con il wink of stella silver pen.

E adesso veniamo alla fine. Vi ringraziamo di cuore. Abbiamo visto un sacco di Bimbi nelle vostre card, nei vostri lavori. Questa cosa ci piace un sacco. Vi promettiamo che nel 2017 questi Bimbi racconteranno un sacco di nuove storie. Credetemi... da perdere il cuore e la testa... Noi la nostra parte ve la garantiamo... voi continuate a giocare con noi...

Happy Stamping a tutti
M!R


giovedì 22 dicembre 2016

Tanti timbri e tante fustelle per questo Natale 2016

Ciao a tutti .......forse saro' l'ultima  delle timbrine a farvi gli auguri di buon natale perché  ci risentiremo a gennaio con l'anno nuovo.....


Oggi vi mostro un'idea carina per fare le calze di natale di carta....
Ho utilizzato la fustella di Impronte calza e cuore come base, poi visto che le volevo più grandi, ho preso la sagoma e l'ho ingrandita e ritagliata.



Ho fatte due sagome per il fronte e per il retro....


Ed ho utilizzato  queste carte nuove della Sizzix. ....bellissime a mio gusto e la carta kraft di cotone.

Ho usato la macchina da cucire per unire il fronte/retro.



E usando vari nastrini, campanelli ed altro ho decorato le calze.


Poi sulla carta kraft ho timbrato ed embossato la scritta  " 25 dicembre il natale e arrivato " questo  timbro nuovissimo  mi piace molto....

 

Ed ecco qua le calze appese alla mia scala dove potete vedere meglio i dettagli ....l'uso del nastrino per appenderle, i bottoni,i campanelli, il twine e la Tag applicata.


E questa è la seconda fatta leggermente  diversa


Qua potete notare la scala interamente addobbata.....con l'utilizzo di fustelle e timbri vari ...
E dove ho messo anche una Tag che mi era stata donata l'anno scorso da Annaelle.


I guanti li adoro e sopra ho messo i brillantini per dare l'effetto ghiaccio.


Qua tre bigliettini con tre  timbri Impronte intramontabili.





Poi le stelle create con la gomma crepa glitterata argento.


Il banner che avevo creato anni fa con
 l'alfabeto sizzix serif essetial.



Ma non ho finito  .... visto i tempi ristretti mi sono messa di buona lena a fare la cioccolata in tazza su stecco (la ricetta l'ho trovata su Giallo zafferano)  .....









Eccoli in bella mostra tutti decorati .....con fustelle, timbrate e gomma crepla glitterata.


Auguro a tutti voi un Natale pieno di serenità e colgo l'occasione di fare gli auguri alle mie amiche timbrine (Cristina,Annaelle, Sara, Miranda e Annalisa) e a tutti gli amici di Impronte specialmente  ad Umberto e a Cinzia  che mi aiutano e sopportano ......ci vediamo nel 2017......a presto Monica

Materiale:
*carta materica kraft
*nastro
*campanellini
*Washi tape
*gomma crepla
*feltro

Tutte le fustelle e i timbri li trovate sullo Shop online

giovedì 15 dicembre 2016

Chiudipacco Fatati

Ciao Fanciullini sono Sara e come avrete visto, grazie alle mie amate colleghe timbrine con i loro progetti, che sono uscite tantissime novità quest'anno sotto Natale da IMPRONTE D'AUTOREEEEE! :D

Ovviamente io non ho resistito alle 3 fatine natalizie!
loro sono:

UNO Più BELLO dell'Altro non trovate????? :)




per timbrare ho usato il memento grigio london smog per un effetto più naturale e meno marcato su cartoncino Malmero Perlè bianco, è un ottimo cartoncino anche per i pennarelli a base d'acqua!
Ho colorato le mie fatine usando gli Spectrum e i Chameleon , tanto essendo tutti e due pennarelli a base alcolica riesco a mischiarli bene insieme! Per dei tocchi in più uso il wink of stella , il quale rilascia delle perlescenze bellissime sul disegno.



Ho ritagliato la sagoma del segnalibro con la cut-me light Tags e con l'aiuto dei distress ho sfumato per creare il cielo, un po di acqua e l'effetto neve è assicurato!


infine ho timbrato ed embossato con la polvere bianca la scritta Buon Natale 5332-N 
Ora il nostro chiudipacco è pronto, ovviamente può essere staccato e usato pure come segnalibro ;)


Con la terza fatina ho creato una card porta Gif o soldi. 
Ho usato un cartoncino che ho tagliato a 21cm x 12 cm 
ho piegato dal lato lungo a 8 e a 16 cm in modo da creare la tasca.
Ho decorato con la carta fantasia FEPAD129X16 a Christmas story


per l'interno ho usato i nuovissimi Punch board d'impronte 8810B-20 fustella bordo goccia
e il cuore 8815-36 cuore sottile che riesce a tagliare anche la gomma crepla :D (enorme genialata!!!!)   


infine la scritta Auguri sempre cut me light 88019-CML-B Auguri per rifinire il tutto!

spero che i progetti vi siano stati utili, ora non vi resta che scegliere tra i tanti nuovi prodotti che vi aspettano in negozio, e farveli recapitare a casa da BABBO NATALE! 
Vi auguro un felice NATALE :D



sabato 3 dicembre 2016

ANCORA SUI NUOVI TIMBRI DI IMPRONTE!!!

Ciao a tutti da Cristina!
L'arrivo dei nuovi timbri di Impronte ha spronato tutte le timbrine a produrre nuove cose e, questa volta, tocca a me mostrarvi i miei... pasticci!
Per rendere più saporita la sfida, preferisco non scegliere da me i soggetti, tanto sono talmente belli che rischierei di non decidermi! Mi spiego meglio. Ttrovo veramente stimolante quando mi dicono: "Toh, prova questi qui!" e mi mollano un sacchettino con dentro le... incognite! Ecco perché i timbri che mi sono stati affidati non hanno un legame logico tra loro, infatti fanno parte di serie diverse, per cui mi sono trovata a che fare con un Babbo Natale sportivo, la fuga di Babbo Natale e un elfo nello spazio!
Cominciamo dallo sport: la prima idea che ho avuto quando ho visto il timbro di Babbo Natale sullo snowboard è stata la più banale, ma come resistere alla tentazione di fare un biglietto dinamico con le Slide on Over di Lawn Fawn?


Il timbro è già pieno di movimento e l'aria soddisfatta e divertita di Babbo Natale ha fatto il resto...
Ho timbrato su carta Neenah, colorato con gli Spectrum Noir e poi ho ritagliato l'immagine. Monetina da due centesimi, adesivo spessorato e Slide on Over hanno contribuito al meccanismo.
Per il biglietto ho usato la stupenda carta Malmero Perlé Blanc, che con il suo aspetto luminoso è perfetta per la neve. Il cielo è fatto con i  Blender e i Distress Tumbled Glass e Shaded Lilac, che, per me, sono perfetti per un terso mattino, la carta Malmero aggiunge brillantezza. Guardate che carino il biglietto a "punto croce": sono le Cross Stitched Rectangle di Lawn Fawn. Le altre fustellate sono fatte con Forest Border e Simple Stitched Hillside Borders.
 Ed eccovi i movimenti:

   
L'arrivo:


Direi che è proprio bravo questo Babbo Natale con lo snowboard!

Ed ora vediamolo alla prova con un altro movimento: la partenza per le vacanze, che io ho immaginato dopo la faticaccia della consegna dei doni... (Non potevo pensare ad un B. N. "cattivo" che taglia la corda prima della fatale notte...)


Non è un timbro strepitoso? Tutto pieno di dettagli divertenti: l'impermeabile, gli occhiali da sole a specchio, il cappello di paglia... Taglia la corda "quasi" in incognito... E dove andrà?


Ma, naturalmente, in vacanza!!! Davvero divertente! Infatti il tema è assai sviluppato: andate a scoprire tutti gli altri esilaranti timbri coordinati...
Il biglietto è realizzato con la carta Malmero Perlé Blanc, il cielo è timbrato con Starry Backdrop di Lawn Fawn; con l'inchiostro Versamark imbossato a caldo con polvere Clear. Il cielo è fatto con i blender e i colori Distress: Tumbled Glass, Stormy Sky e Black Soot, per ottenere una notte fonda e calma. Le casette sono Little Town Border in Bazzil grigio, mentre la neve, in Malmero, usa la fustella coordinata delle Stitched Hillside Borders. Per il biglietto ho usato Large Stitched Journaling Card di LF e la corsia su cui scorre Babbo Natale è una delle Slide on Over sempre di LF. La tag su cui ho timbrato la scritta "vacanze" con Claire's ABC imbossato in oro, è la più grande del set di tags Cut-Mi Light 88006-CML-E, opportunamente ridotta e adattata al formato. "December" proviene dal set di LF Plan on It: Calendar.

Ed ora, ecco l'ultimo timbro che mi è stato affidato: un Elfo spaziale!


Non è carino? Guardate quale dedizione al compito di trovare o consegnare regali: va persino nello spazio!!!
Ho scelto il formato rotondo per accentuare il tema spazio-pianeti. L'acetato (trasparente) concorre alla "causa" aria-spazio-gravità. Su della carta tipo acquerello ho -assai indegnamente- cercato di dare l'idea -liberissima- della terra che ho poi incollato sull'acetato, prevedendo una foderina dietro per non far vedere il biadesivo. Ed ecco la parte inferiore:


 Il cielo stellato è fatto nel solito modo, solo che qui cambiano, poco, i colori: Tumbled Glass, Stormy Sky e Chipped Sapphire, che dà profondità allo spazio... La scritta, imbossata in oro, è di Impronte.

In foto non sembra interessante, perché è difficile fotografare l'acetato, ma dal vivo ha "il suo bello", per cui vi invito ad andarlo a vedere in negozio, dove troverete anche gli altri due e tutto quello che vi può servire per realizzarli!

Questo è il mio ultimo post per il 2016, così ne approfitto per augurarvi un felicissimo Natale pieno di pace e gioia ed anche di cose belle e "craftose"! Ci rileggeremo l'anno prossimo!!!
Cristina

lunedì 21 novembre 2016

AUGURI SPAZIALI

Quest'anno noi di Impronte abbiamo deciso di farci e farvi passare un NATALE SPAZIALE!


C'è tutta una nuova e fiammante serie di timbri natalizi dedicati al periodo più bello dell'anno proiettato nello spazio. Scopritela qui.
Per quanto mi riguarda, complice la fiera, mi sono divertita a realizzare questo biglietto veloce che ci proietta nello spazio profondo.

Sono partita da mezzo biglietto 12x18 Malmero PERLE' Blanc 250 gr. su cui ho segnato, sui quattro angoli 3 mm dal bordo


per poi poter metter il nastro adesivo di carta per fissare il biglietto alla superficie di taglio


su tutti e 4 i lati tenendo come riferimento i segni a matita


ho scelto questi due timbri: 1899-O Stelle e 1900-M Pianeti per realizzare il mio bordo spaziale


timbro con un inchiostro versacolor ad asciugatura lenta tutto il bordo e nel centro timbro invece la scritta 1913-O Auguri spaziali e metto su tutto la polvere da rilievo bianca


con l'embosser fondo la polvere e ora la mia base su cui "giocare" è pronta


scelgo queste brusho B12S Brusho Scarlet, B12LG Brusho Leaf Green, B12T Brusho Turquoise, B12OB Brusho Ost. Blue, B12VT Brusho Violet, B12BK Brusho Black  


e li distruibuisco in questo modo sul biglietto: prima scarlet, leaf green, violet e turquoise


 poi ost blue un po' su tutto il biglietto


infine il nero lungo i bordi


con uno spruzzino pieno d'acqua inizio a spruzzare dall'alto, ben distante, almeno un 30 cm, pochi spruzzi alla volta


man mano mi avvicino e in questo modo cerco di controllare dove voglio che i colori si mischino maggiormente e dove preferisco vedere il puntinato


spruzzo qua e là fino ad arrivare ad avere il risultato qua sotto che inizia a soddisfarmi ma manca un po' di nero quindi


semplicemente lo aggiungo nell'angolo in basso a destra


dove il biglietto è ancora ben bagnato la polvere, a contatto con l'acqua, inizia subito a reagire, se lo voglio più uniforme spruzzo ancora poca acqua da lontano


tolgo l'eccesso di colore che è colato lungo i bordi e lascio asciugare molto bene, eventualmente posso utilizzare l'embosser per velocizzare l'operazione e spostare le gocce colorate per creare effetti ancora diversi, facendo eprò attenzione e non sostare troppo dove ho embossato per evitare di rovinare il rilievo. Quindi tolgo  il nastro di carta e ritaglio il cartoncino a filo del bianco


posiziono il risultato su un biglietto malmero perlè bianco 


ed il biglietto è pronto


questo il biglietto fatto a quattro mani con Monica in fiera, io lo sfondo lei la bella colorazione del razzo con babbo natale (1892-R Babbo razzo)



e poi altri sfondi...

con timbri


o anche senza


Divertitevi anche voi con il nostro Natale Spaziale!