Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

domenica 6 giugno 2010

HAVE A WONDERFUL DAY

Ciao a tutti, oggi vi presento un bigliettino che ho pensato di regalare
ad una amica in vista del suo prossimo compleanno.
E' un persona che non ama troppi fronzoli cosi ho pensato a
qualcosa di molto semplice ma con qualche dettaglio particolare.
Ho usato:
- Carta 30x30 DCWX  Party Bird Vines
  ( le parti in verde sono tutte glitterate)
- Cartoncino bazzil Verde acqua Hazel
- timbri clear Penny black " WONDERFUL" 30-029
- supporto plexiglass
- cordoncino in tinta
- ink staz on Black
Dal cartoncino Bazzil tagliamo i seguenti pezzi:
- corpo del biglietto cm 17,5 x 16 che vado a piegare a 6 ,5 cm
- una striscia di 16 x 4 cm che vado a piegare a cm 6 e a cui
  avrò stondato gli angoli.
- un retttangolo 5 x 5,5 cm
Dalla carta fantasia invece taglio due pezzi :
- cm 15,5 x 10,5
- cm 15,5 x 6

Ora andiamo ad assemblare il biglietto.
Prendiamo il pezzo di carta fantasia più grande e, dopo aver
fissato la parte corta della striscia lo incollo nella pagina interna
del biglietto di carta bazzil. 

La strisica più piccola la vado a mettere sulla parte davanti.

Ora preparo un piccola dima di cm 0,9 x4,5 che vado a segnare
sulla parte fontale e che andrò poi a tagliare.

Cosi facendo creo la chiusura del mio biglietto.
Chiudo il mio biglietto per verificare lo spazio necessario
dove stampare il messaggio.
Grazie ai timbri clear posso centrare perfettamente sulla linguetta
il messaggio che voglio stampare.


Ora non mi rimane che stampare un riccetto sul pezzo di bazzil
rimasto e fissare il cordoncino sulla linguetta.


Ecco fatto .Spero che alla mia amica piaccia .. e spero piaccia anche a voi.
Ciao Ciao

3 commenti:

  1. Delizioso, fine e semplice, sono certa che a tua amica lo apprezzerà!!Buon inizio settimana, Francesca-kinà

    RispondiElimina
  2. Veramente carino.....semplice ma d'effetto!!!!
    http://www.lamagiadeiricordi.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Semplice e molto molto carino. La forma è davvero originale. Grazie per l'ottimo spunto!

    RispondiElimina