Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

martedì 9 febbraio 2016

Porta cd di San Valentino di Annalisa

Ciao a tutti carissimi,
ed eccomi qui per il nostro appuntamento mensile.
Mancano pochi giorni a San Valentino e io fino a qualche giorno fa brancolavo nel buio su cosa regalare alla mia dolce metà!  Ma qualche mattina fa ho sentito alla pubblicità di cd di San valentino da regalare  e allora mi sono detta perché non farne uno io??? Naturalmente, non potevo non realizzare anche una custodia....eccola qua.

Semplice e veloce da fare!
Ecco cosa occorre:
- Bazzill Dotted Pepper
- Bazzill Red
- Carta Malmero PERLE' Blanc 250 gr
- Fustella  659780 Sizzix
- Timbro Impronte D'Autore 1421-R-passerotti
- Timbro Impronte D'Autore 1423-O-sei passerotti
- Memento Tuxedo Black
- Wink of Stella Brush Red

Procediamo!!!
Prendiamo il Bazzill rosso della misura di 14x28,5 cm e lo cordoniamo, sul lato più lungo, a 13,5 e 14cm.

Altro pezzo di Bazzil rosso della misura di 15,5x13,514,5  e lo cordoniamo sul lato più lungo a 0,5-1-14,5e 15cm.
Sul cartoncino Malmero Perlè Blanc della misura di 12,5x12,5cm, timbriamo i passerotti e coloriamo dei dettagli con il Wink of stella.


Incolliamolo sul cartoncino Dotted Nero che misura di 13x13cm ed infine attacchiamo il tutto su cartoncino Bazzill rossopiù piccolo che ci siamo preparati.

Sul retro di quest'ultimo ci disegniamo la forma del cd. Sulla parte inferiore e superiore misuriamo 1cm e tracciamo una linea; sul lato destro e sinistro invece disegniamo una linea a 2 cm dal bordo.

Dall'incrocio delle linee, in basso e in alto, ci creiamo due piccole fessure di 0,5cm


Attacchiamo tutto sul Bazzil rosso più grande e il nostro porta cd è pronto!
Il motivo principale sono sempre i passerotti che ho timbrato in copertina ed ho decorato in maniera molto semplice. La scritta "You + Me" e il cuoricino sono stati tagliati con la fustella della Sizzix Thinlits Die Set 7PK - You & Me 

Anche il cd è stato decorato con i passerotti.

Spero di essere stata d'ispirazione.
Alla proosima,
Annalisa

4 commenti: