Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

giovedì 3 dicembre 2015

L'ALBERO DI CARTA (seconda parte)

Allora, avete fatto le catene luminose con le caramelle in vellum? Adesso dobbiamo finire di preparare gli addobbi!
Ciao a tutti da Cristina. Come si sa gli alberi di Natale sono famosi per essere pieni di decorazioni variopinte: la frase "sembri un albero di Natale!" non è esattamente un complimento... Questo significa che ci dobbiamo dar da fare per far apparire decorativo e pienotto il nostro albero di... carta!
Quindi largo alla fantasia e ai colori vivaci.
Ecco uno sguardo d'insieme su quello che intendo proporvi:



Incominciamo con delle tag molto classiche:


fustella Cut-Mi cod.99547-BERNA, trovo stupenda la possibilità di sovrapporre la tag che fa da mattatura. Qui l'ho fatta in vellum timbrato con il Brillance bianco: fa un effettone! Sempre con il Brillance bianco si può ottenere un bell'effetto neve sulla carta craft applicato con il blending tool. Per dare brillantezza alle timbrate Wink of Stella come se piovesse!
Per la cronaca gli animali protagonisti sono di Lawn Fawn (ma che lo dico a fare?).

Altra serie classica per forme e colori:


Qui ci aiuta la gomma crepla glitter che aggiunge un tocco luccicante. Non scordate di aggiungere dei campanelli... (jingle bells) e giocate con le carte magnifiche che trovate in negozio: la stardream, la carta spugna, l'avoa...

In negozio trovate anche l'acetato che, combinato col vellum e la crepla glitter produce decori di carattere glaciale:





Il fondo azzurro, usato per far risaltare l'acetato, deprime un po' il bianco, ma vi assicuro che, dal vivo, l'effetto è da... brrrividi! Sono facilissime da fare, riempiono bene gli spazi e si vedono tantissimo sul verde dell'albero.

Ed ecco le tag tutte made in Lawn Fawn:






Semplici ma assai decorative sono state inventate da una creativa di nome Ashlin e presentate in uno degli ultimi Fawny Flickr Friday sul blog di LF. Me ne sono subito innamorata e ve le ripropongo con attaccata una semplice idea: si scrive una frase sul retro prima di metterle sull'albero e poi si regalano ai nostri ospiti "natalizi"!

Altra idea presa dal blog di LF:



Altro colpo di fulmine! Queste tag sono opera di una bravissima DT di LF: Karin Akesdotter! Bravissima nel disegno e nella coloritura, io ho solo penosamente imitato, ma poiché l'idea è buona, non sono venute così male...

Ma io vado avanti anche da sola, anche perché un albero di natale richiede un mucchio di decorazioni e così ho aumentato le dimensioni:



E poi possiamo anche appendere le scatoline, magari con dentro qualche dolcezza per i più golosi...



Non trovate simpatico questo timbro di Impronte (1821-N)? Sulla carta craft ho fatto la faccia di neve con il Mini Blending Tool e il tampone Brillance bianco.

Proseguendo, col cartoncino craft e il cartoncino ondulato color craft si può fare anche un "nastro" di decori natalizi:


Senza dimenticare i campanellini!
E poi non potevano mancare i bottoncini, che, così belli, son difficili da trovare!



Novità di quest'anno: sono arrivati i re Magi! Nel "quadretto" sono riuscita a farcene stare solo due, ma i cammelli sono tre!
Spero che le mie proposte vi abbiano chiamato all'opera!
Colgo l'occasione per farvi i miei migliori auguri per un Natale di pace e gioia! Ci rileggiamo l'anno prossimo...
Cristina





3 commenti:

  1. Ma quante idee ci dai ma cara cristina????!!! Tutte magnifiche ma quelle con il vellium e acetato sono le mie preferite!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ME - RA - VI - GLIA !!!!! Di fronte a tanta bellezza mi sento come un bambino di fronte a una vetrina di giocattoli....li vorrei tutti!!!
      L'eleganza dei tuoi progetti mi incanta ogni volta!
      Grazie Cris di riempire i nostri occhi e il nostro cuore di tante cose belle e buone!!!
      Sono curiosa di vedere cosa ci regalerai per il nuovo anno!!!
      Auguri a tutti di buon Natale!!!

      Elimina
  2. Che mega-produzione!!! Tu si che sei sul pezzo e il tua albero sarà una delizia.

    RispondiElimina