Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

martedì 3 novembre 2015

L'ALBERO DI CARTA (prima parte)


Ciao a tutti da Cristina.
Già si sente aria di Natale... e per noi crafter, che facciamo tutto a mano, non è mai troppo... presto!
L'albero del titolo è, naturalmente, quello di Natale e, che sia un albero vero o sintetico importa poco, perché la carta in questione è quella che ci mettiamo sopra! Sì, perché quest'anno voglio proporvi delle decorazioni per l'albero in carta. Per un anno rinunciamo al feltro (bello subito) e dedichiamoci con amore, rispetto e pazienza alla nostra amatissima carta, che si ottiene proprio col sacrificio degli alberi e, perciò, preziosissima. E la carta è anche molto bella e decorativa, tanto che, secondo me, non ha nulla da invidiare agli altri materiali. Unica avvertenza: solamente per alberi da... interno!!!
Incominciamo, come sempre, da Lawn Fawn, perché ho scoperto, dal sito americano, che hanno messo fuori produzione un set che amo molto: Fanciful Frames.





La cosa mi dispiace un po', perché è stato uno dei miei primi colpi di fulmine (ne ho avuti molti in seguito... ah, ah!), ma anche perché permette di fare cose assai carine, tipo queste:






La cosa fortunata è che, se vi interessano questi timbri, in negozio ce ne sono ancora! Il mio consiglio è di non farveli scappare!
Vediamo le varie possibilità in dettaglio, qui c'è la cornice grande:









E poi non poteva mancare questo bellissimo timbro di Impronte:





Ed ecco la cornice piccola:





Qui finisce la prima serie di decorazioni per l'albero (vedrete la prossima puntata!), perché girellando per il negozio ho trovato della magnifica carta vellum a pois in rilievo! Una cosa spettacolare e così mi è venuta un'idea luminosa (nel vero senso della parola!): facciamo una catena luminosa di carta!
Mi sono messa subito al lavoro: da Tiger ho trovato una catena di 15 luci led multicolori alimentata da due batterie stilo: perfetta! Non scalda e non è connessa ad impianti elettrici. A questo punto entra in ballo la tavoletta per fare le scatoline a forma di caramella della We'R e il gioco è fatto.



 




Per ottenere una caramella così piccola e triangolare si parte da un rettangolo che misuri 13,8 x 9,5 cm. Poi si procede come per una caramella normale. Per incollare efficacemente il vellum basta la colla per carta in bastoncino (io preferisco la Pritt). Per fermare la lampadina nella caramella basta fare un tondino di gomma crepla con la fustellatrice bianca e rossa per la crepla, taglia piccola, fargli un forellino al centro e farlo "indossare" al led!


 



Con circa 20|25 cm di nastrino o twine chiudiamo la caramella sulla lampadina. Fatto!
Ed ecco il risultato spento:



Acceso:






Acceso al buio:









Magico! E' venuto proprio carino!

Del vellum a pois ci sono cinque colori: bianco, rosa, azzurro, verde, viola. Io ho optato, visto che non c'erano i colori corrispondenti al colore delle lampadine (mancavano giallo e rosso), per l'alternanza di pois e vellum liscio. Però, effettivamente avrei potuto usare il rosa per la lampadina rossa e il bianco per la gialla. La cosa che mi convinceva meno era il rosa, un po' troppo bebé.  Comunque, se non piace pois\liscio, si può usare il pois bianco!
Questo progetto mi aveva entusiasmato talmente tanto che ho voluto presentarvelo a tempo di record. L'idea ha ampi margini di miglioramento: questa è solo la prima di una serie di catene luminose... spero anche per voi!
Ci rileggeremo in dicembre! Buon lavoro,


Cristina









6 commenti:

  1. Cris, con i tuoi bellissimi addobbi mi hai fatto venire una gran voglia di Natale!!!

    RispondiElimina
  2. si, si il Natale è paurosamente vicino!!! Qui dobbiamo darci una mossa e scopiazzare un po' di cosucce: sicuramente la catena di luci caramellosa che fa una signora figura!

    RispondiElimina
  3. No vabbeh... Ma sei geniale!!!!

    RispondiElimina
  4. Quelle cornicine Lawn Fawn le avevo sempre snobbate ed invece guarda un po' che meraviglie hai sapute creare !!! Anche la ghirlanda è davvero superlativa. Complimenti Cristina!

    RispondiElimina
  5. Starordinario tutto... e tutto da "copiare"... perché, alla fine, il piacere più grande è quello della condivisione!!
    Grazie Cristina, hai le mani "luminose"... come la tua ghirlanda.
    xoxoxo Lalla... ma sempre Eulalia

    RispondiElimina
  6. In uqesti giorni pensavo proiprio alle decorazioni dell'albero...le tue sono straordinarie, bellissime e magnifico il timbro della natività!!! Per la ghirlanda sono senza parole...davvero una bella idea!

    RispondiElimina