Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

domenica 3 maggio 2015

TRA POCO FINIRA' LA SCUOLA...

Ciao a tutti da Cristina!
Sì, capisco che è solamente l'inizio di maggio e che sembra tutto molto lontano, ma, per esperienza, conviene sempre portarsi avanti col lavoro... E allora che cosa possiamo fare adesso? I biglietti per maestre e prof! Si cambia scuola, si saluta un'insegnante tanto simpatica... insomma a fine anno si è sempre in cerca di qualcosa di carino. E così, in attesa dei nuovi arrivi di Lawn Fawn, raschiamo il barile dei nostri possedimenti e divertiamoci un po'! Qualcosa di nuovo, però, ce l'ho messo: in negozio ho trovato il foglio autoadesivo LAVAGNA, perfetto per la scuola! E così ho spolverato subito il set LF512 A Good Apple, che è nato per questa occasione: è molto anglosassone (la mela, i sentiment) e quindi perfetto per la prof di inglese...



Per rinforzare l'"effetto mela" ho usato uno dei fogli del bellissimo blocco Grace Taylor Let's Play! che ho tagliato con la fustella LF611 Large Stitched Journalig Card. E veniamo alle timbrate: il legno della lavagna e la mela sono colorati con gli Spectrum Noir, mentre ho sostituito lo "spazzettone" pulisci lavagna con una cimosa fatta con una strisciolina di feltro grigio scuro. Il foglio lavagna è una pellicola plastica nera che sono riuscita a timbrare solamente con lo StazOn Opaque White Cotton (SZO 110). Se la prof di inglese fosse una stilosissima modaiola allora si può esagerare:

 
Stessa cosa ma con un cartoncino dal blocco New Bloom First Edition, mentre ho timbrato il sentiment con  Glue Pad, che poi ho impolverato col glitter bianco: la foto non rende, ma l'effetto è spettacolare!
Oltre che timbrare con lo StazOn, questa lavagna si può, naturalmente, scrivere con i gessi! Così, combinando insieme i due nuovi prodotti (la lavagna e il foglio calamitato) ho fatto due lavagnette magnetiche: ottimo regalino!
 
 

Ed ecco che vedete un'altra novità: la gomma crepla glitter arancione, con cui ho fatto la cornicetta alla lavagna. Davvero bella, luccicante e piena di colore: ora la gomma crepla glitter si è definitivamente sdoganata dal Natale! Per la cornice ho usato le fustelle Framelits 659202 Labels Regal.
La cornicetta più piccola è, naturalmente, di Lawn Fawn: LF702 Sweater Weather.
La lavagna si scrive davvero bene con i gessi e si cancella bene in qualsiasi modo, ma torna come nuova se viene pulita con della carta casa leggermente umida.


Qui vedete le lavagne sulla porta del mio frigo ancora umide... se avessi aspettato un po' sarebbero state perfette!
Vediamo un po' come potrebbe venire un biglietto per una maestra d'asilo con Lawn Fawn:

 
Semplice, ma affettuoso, timbrato con il set Critters on the Farm, l'alfabeto LF732Violet's ABC's e Jessie's ABC's. Si tratta di una easel card a cui ho colorato lo sfondo con i distress e i blending tool: per il cielo ho usato Tumbled Glass e Shaded Lilac, per il prato Shabby Shutters e Mowed Lawn. Ho riproposto lo stesso scenario per la facciata inferiore:
 



Eccone un'altra, ma questa volta per un/una prof:


Come vedete ci ho messo anche l'allievo ritardatario! Ho usato Critters in the Forest, LF313 Hats Off to You, Smitty's ABC's. Stessi Distress con i Blending Tool, ma ho aggiunto al prato una sfumatura più scura (effetto foresta) con Pine Needles.


Per questi biglietti ho usato le Framelits 659967 Fancy Cards:


ve le consiglio, sono veramente belle e versatili.

Se, nonostante tutto, ve lo dicono tardissimo e avete pochissimo tempo ecco due tag veloci ma decorative:


per materie letterarie. Questa per le materie scientifiche:

 
 
Libro e calcolatrice provengono dal set LF597 Science of Love, fustelle LF599; i numeri sono LF392 Quinn's 123's, mentre le lettere di sfondo sono state fatte con uno stencil della Color Box, Art Screen Jumbled e il Blending Tool col Distress Mowed Lawn:


Ed ecco come ho risolto il dietro delle tag:


Ho tagliato le tag con la nuova fustella di Impronte: 99547-BERNA Tags multiple, appena arrivata, subito "sparita" (ma c'è) ed è già un must! Disegnata dalla nostra cara capa Annaelle ha il pregio di assortire quattro tag sovrapponibili due a due, con i fori perfettamente allineati, che permettono la mattatura. Sono utilizzabili anche da sole.


Troppo a ridosso della festa per fare un post dedicato, voglio, però, fare gli auguri a tutte le mamme, le nostre vere rose di maggio!


Vi ringrazio per avermi seguita fin qui e vi saluto con affetto! Ci rileggeremo a giugno
cristina

2 commenti:

  1. Quante idee e davvero una più deliziosa dell'altra! I fogli lavagna mi erano sfuggiti ma ora mi tocca prenderli: che resa spettacolare.

    RispondiElimina
  2. Ma che spettacolo Cristina!!

    RispondiElimina