Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

giovedì 3 aprile 2014

BUONA PASQUA!



Ciao a tutti!
Sono Cristina e voglio proporvi un biglietto augurale "di stagione"! E' una easel card a forma di uovo: facile da fare e di grande impatto.
Per realizzarla ho usato le fustelle Sizzix Framelits a forma di uovo (658691), del cartoncino bianco da 200 g per lo scheletro del biglietto, piccoli pezzi di nastro, carte o cartoncini colorati o fantasia. La cosa bella di questa card è che, non essendo di smisurate proporzioni, vi permette di utilizzare (finalmente) i pezzi avanzati da progetti più grandi!
Passiamo al "come si fa": selezionate fra le 10 (!) fustelle a forma di uovo quella che fa al caso vostro.
Tagliate, nel cartoncino che userete per lo scheletro, una striscia lunga il doppio della lunghezza del vostro uovo. Cordonatela e piegatela a metà così da ottenere un biglietto doppio unito per il lato corto. Ora mettete la vostra fustella a uovo sul biglietto facendo sporgere la punta dell'uovo di qualche millimetro sopra la piegatura del biglietto, in modo da ottenere due uova unite per la punta. Ora bisognerebbe mettere il nastro adesivo di carta per fermare la fustella alla carta in modo che non si sposti durante il taglio, ma, GRANDE NOVITA', in negozio è arrivata la piastra magnetica della Sizzix (656499). E' il tappetino spessorato, con delle calamite che tengono perfettamente ferme le fustelle metalliche basse e funziona magnificamente! Ora vi mostro tutto:

 
A sinistra vedete il tappetino magnetico su cui si appoggia un tappetino trasparente, su cui si mettono carta e fustella. Spero che riusciate a vedere la posizione del cartoncino e della fustella a uovo (le mie foto non sono granché...). Ora si sovrappone l'altro tappetino trasparente e si passa il panino nella Big Shot senza paura che si sposti! Per chi, come me, ama le fustelle metalliche, questo tappetino magnetico è indispensabile per facilitare le operazioni...
Tagliate anche, con la stessa fustella, un uovo intero semplice, che vi servirà per rinforzare l'uovo colorato. Adesso aprite l'uovo doppio e cordonate la faccia superiore a metà della sua lunghezza e piegatelo verso l'interno. Otterrete queste cose:
 
 
A questo punto tagliate un uovo semplice nella carta decorata scelta e incollatelo all'uovo (semplice) in cartoncino. Ora, con il nastro biadesivo leggero, incollate la metà bassa dell'uovo colorato alla metà bassa dell'uovo piegato:
 



 Ora tagliate un altro uovo in carta colorata o decorata coordinata all'uovo principale: ricordate di smussare la punta di quest'uovo un modo da poter ripiegare facilmente lo scheletro. Secondo me l'operazione viene bene se si incolla l'uovo colorato sul biglietto e poi, con la forbice, si elimina l'eccedenza. Nella seconda metà di questo uovo, che rimane "dentro" il biglietto,  (cioè, nella seconda pagina), dovete mettere una qualsiasi cosa decorativa, un po' in rilievo, che permetta di fermare l'uovo che sta in piedi.  
E adesso, con gusto e fantasia, decorate il vostro uovo di pasqua, calcolando che non sono famosi per essere sobri... Eccovi qualche esempio in dettaglio, con i materiali:
 
 
Qui per fermare l'uovo in piedi ho usato altre uova di formato più piccolo, incollate con biadesivo spessorato.
 
 
Qui ho usato il bel timbro di Impronte (5337): è perfetto con questa fustella!
 


 
Qui ho usato la carta di riso per ottenere dei favolosi fiori (che non si vedono bene, ma credetemi e provate!)
 
E poi, naturalmente, non poteva mancare l'uovo in carta jeans!
Ovviamente ho fatto anche l'uovo in gomma crepla, l'uovo-pulcino, ma se andiamo avanti così si fa Natale!
E allora vi saluto augurandovi una Pasqua di gioia e serenità!
Ci riscriviamo il mese prossimo
cristina

 



2 commenti:

  1. Ti sei portata avanti con i biglietti per pasqua accidenti! Bellissimi e in quanti varianti si possono realizzare!

    RispondiElimina
  2. Cristina, bravissima come sempre! Mi fai venir voglia di mandare auguri di Pasqua a tutti!
    Alla prossima!

    RispondiElimina