Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

sabato 25 gennaio 2014

LA BOX CARD

Mi chiamo Cristina, abito a Milano, sono sposata con Gian Angelo, abbiamo due figli, Alessandro e Ferdinando, di 18 e 15 anni ed una cagnolina (finalmente una femmina) di nome Fosca (è nera!).
Come prima proposta volevo presentarvi la mia interpretazione della box card. Si tratta di un biglietto-pacchetto molto versatile e adattissimo per piccoli regalini sottili, per esempio timbri clear o unmounted: insomma è perfetto per le amiche crafter!



chiusa
 aperta

E' un progettino proprio come piace a me: facile da realizzare e di bell'impatto!         
Questa, in particolare, è stata realizzata partendo da un foglio di cartoncino formato A4, ridotto, sul suo lato lungo, a 28 cm. Ora bisogna  cordonare il foglio (con bulino e righello, o con l'apposito cordonatore e la taglierina, o con lo score board) secondo queste linee e misure:
             

Le linee continue indicano le parti da tagliare, il tratteggio indica le pieghe e questo è il risultato:

 A questo punto bisogna incollare, con del nastro biadesivo, le alette della scatola sul lato esterno e il gioco è fatto! Ma prima di questo, che è l'ultimo passaggio, conviene decorare e abbellire.
Per fare la mia box card ho usato un foglio A4 di cartoncino Chagall della cartiera Cordenons verde scuro; la carta con le rose viene dal blocco "Rose Garden" 6"x6" della First Edition (troppo bello!!!); per il bordo ho usato la nuova fustellatrice della Fiskars con cartucce intercambiabili (trovo che sia veramente una gran bella trovata) Interchangeable Border Punch Starter Set, per la base, e la cartuccia Ivy: per gli angoli del biglietto interno la fustella Fiskars "Scroll".

 
Quando, all'inizio del post, dicevo che è un progettino molto versatile, intendevo dire che è sufficiente cambiare carte, dimensioni, tipo di chiusura e decorazioni per ottenere risultati molto diversi:
Quella blu grande è fatta con un foglio 30x30 di carta Jeans, carta stupenda, adatta per progetti giovani e/o maschili; quella piccola con un foglio 15x15 dal nuovissimo blocco della DCWV "The Printed Craft stack", proprio così: un blocco di carta craft stampata a colori! - bellissimo.  
Per fare la box card è necessario usare un cartoncino di almeno 180-200 g.
Il progetto può sembrare complicato, ma è semplice e veloce da realizzare: consiglio di fare delle prove con del materiale di recupero in modo da familiarizzarsi bene col "meccanismo" e, una volta capito, potete lanciarvi in formati a piacere!
Spero che vi sia piaciuto questo mio post e buon lavoro!
cris






6 commenti:

  1. Grazie Cristina, bellissimo tutorial!
    Ciao Gio'

    RispondiElimina
  2. grazie Cristina, davvero molto belli e tutorial chiaro... la proverò! benvenuta!!!
    Alice

    RispondiElimina
  3. Moooolto carino, proveró di sicuro, grazie 1000!

    RispondiElimina
  4. bellissimoooooo CRISTINAAAAAAAA,ci provi di sicuro!!!!!!

    RispondiElimina