Il blog delle Timbrine

in collaborazione con Impronte d'Autore

giovedì 9 dicembre 2010

glitter mania!

Ciao!!!
Dopo il post brilloso di Barbara, proseguo con un lavoretto semplice semplice e con protagonisti i GLITTER!
:oD

Il materiale occorrente è semplice
* 1 Bazzil che io ho tagliato in modo da avere un biglietto doppio quadrato
* timbro "snow dust"
* timbro "buone feste"
* timbro "christmas set 5"
* inchiostro Glue Pad

Il tampone Glue Pad non è inchiostrato, dobbiamo versare un po' di liquido dalla ricarica (che trovate nella confezione) e spalmarlo sul cuscinetto aiutandoci con una graffetta aperta, per esempio

Ci comportiamo come con un normale inchiostro e andiamo a tamponarlo sul timbro: quest'ultimo avrà un effetto bagnato e appiccicoso in quanto il Glue Pad è una vera e propria colla -mi raccomando dopo pulite bene la gomma!-

Stampiamo sul cartoncino, vi versiamo sopra i glitter

e recuperiamo l'eccesso come quando utulizziamo le polveri da rilievo.
Se ci capita di avere dei brillantini dove non dovrebbero essercene, basta pulire il cartoncino con un pennellino asciutto

Procediamo nello stesso modo con il timbro "buone feste"

ed otterremo un effetto davvero magico

Lasciamo asciugare bene la colla -io per sicurezza li lascio una notte- e possiamo decorare ulteriormente il nostro biglietto di auguri.
Mi è dispiaciuto non avere in casa altri colori di glitter per fare ulteriori esperimenti, ma ho fatto dei tentativi su carte differenti

e devo dire che mi piacciono tutte!

E se, come me, siete sempre a corto di belle parole da scrivere all'interno, con questo timbro vi risolvete il problema...

...dovete solo firmare!
;oD

E questa frase è anche l'augurio che faccio a tutti voi, sperando che il Cuore vi rimanga caldo fino al Natale 2011 e oltre!

Buone Feste a tutti!
Federica

13 commenti:

  1. Aaah finalmente ho capito come funziona il Glue Pad :-)
    Ma dopo averlo usato bisogna lavarlo? Non è che la colla si secca?
    A me piace la versione avorio cmq!! ;-)

    RispondiElimina
  2. la volta successiva fai un refill
    ;o)
    è divertentissimo e rapidissimo!

    RispondiElimina
  3. Mi sa che lo inserirò nel prossimo ordine allora!!!! Hihihihihhi :-)
    Per pulire il timbro poi va bene il pulitore Stazon?

    RispondiElimina
  4. va bene anche il pulitori normale morettina cara!
    :oD

    RispondiElimina
  5. Inserito nella Wish List!!!
    Hihihihihihihihi :D :D ;)

    RispondiElimina
  6. bellissimo questo post, l'effetto delle timbrate tutte brillantinose mi piace tantissimo!!!

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Favoloso Fede, l'ho preso la fiera scorsa, ma non l'avevo mai provato, non sapevo bene come stenderlo sul tampone...quindi il post è stato utilissimo!
    Quale occasione migliore del Natale per provarlo?! Bye, Fra.

    RispondiElimina
  9. Bellissimi lavori!
    Una domanda, per usare il gluepad con le pellicole metalizzate bisogna lasciare asciugare la colla un pò?

    RispondiElimina
  10. @Silke: è una vera e propria colla. non ho mai provato su superfici lisce, ma io metterei subito i glitter e fare asciugare meglio dopo

    RispondiElimina
  11. Il timbro è favoloso!!!!!!! adesso però mi è venuta la smania del glue pad.... ;)

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questa Glue Pad, non la conoscevo, sarà uno dei miei prossimi acquisti, devo giusto andare al negozio di Milano.
    Grazie siete fantastiche complimenti per il blog e le ottime idee, ora leggo tutto e mi aggiorno.
    Ciao ed auguri a tutte quante per un bellissimo 2011, Ornella.

    RispondiElimina